Sophie Marceau rimane una delle attrici preferite di francesi. E, dal 1980, quando la neonata scoperto, quindi di età compresa tra soli 13 anni, nel film cult Claude Pinoteau, La Boum.

Suona Vic young amante adolescente Matthew. Assolutamente inseparabile dalla sua fidanzata Penelope e la sua bisnonna Dollie, Vic è a volte o spesso afflitto da conflitti con i genitori interpretati da Brigitte Fossey e Claude Brasseur.

Pochi anni dopo, il destino Boum 2 seguiti dallo studente. Sophie Marceau non è una giovane donna come le altre perché cresce agli occhi di tutti. E lei ha questa incredibile opportunità di visitare con la massima: Gérard Depardieu Jean-Paul Belmondo, o sotto la direzione di Maurice Pialat.

Il film internazionale spalanca le braccia: ruota con Mel Gibson Braveheart nel 1995 ed è diventato una star internazionale interpretando una cattiva ragazza James Bond in Il mondo non basta, nel 1999.

Tuttavia, lei non dimentica il cinema francese. Negli ultimi anni, si connette successi al botteghino, tra cui LOL, uscito nel 2009 - il film in cui interpreta la giovane madre di un adolescente un po 'ribelle - ma anche in diverse commedie romantiche (una felicità non arriva mai da solo, si vuole o non si vuole ...)

Invecchiato 49 anni, Sophie Marceau rimane una delle attrici più bancabili di paesaggio cinema francese. Tuttavia, continua a sorprendere per la sua scelta ultimo film, Il detenuto, ha fatto molto parlare. Esso rivela l'attrice nelle carceri, molto meno glamour che i suoi ruoli recenti. Questo è anche il motivo per cui ci piace!