Era il suo primo Natale con Tom. Mentre il loro bambino è di sette mesi di età, Ingrid Chauvin e il marito Thierry Peythieu hanno offerto una fuga di sci, Serre-Chevalier. Vacanze indimenticabili che l'attrice ha raccontato di gala. L'opportunità di discutere la sua nuova vita con piccolo Tom. 

Lei ha attraversato la prova peggiore che può accadere ai genitori: la perdita di un figlio. Tuttavia, dal momento che la nascita di Tom 10 giugno Ingrid Chauvin riscopre le gioie della maternità dopo due anni dolorosi di lunghezza e la morte del suo piccolo Jade, 5 mesi di età, nel marzo 2014. A "bambino prodigio"Come ama definirla, che non si ferma essere ansiosi. "Non saremo mai più come altri genitori e il nostro apprendimento di tutti i giorni è quello di acquisire un po 'più di serenità", Lei ha recentemente confidato ai nostri colleghi.  

Per Ingrid Chauvin, la messa a fuoco non è in primo luogo per la trasmissione a Tom un passato troppo da sopportare. "I nostri due figli hanno un sito distinto"Assicura l'attrice. "Tom potrà mai sostituire la sorella. E 'infatti essenziale non fargli indossare questa carica emotiva e ci sforziamo ogni giorno." Ma non tutto è sempre facile dopo la perdita di un primo figlio. "Tom sembrava un po 'come la sorella, a volte aveva le stesse espressioni facciali per la propria ed era ovviamente molto emozionante ..." dice la giovane madre. 

Anche se Ingrid Chauvin è piena, il suo desiderio di adottare ed espandere la sua famiglia è ancora forte. "Questo è un altro sogno che spero si avvererà ..." Lei dice. "La vita deciderà, non siamo più giovani e ho capito che la priorità è per le coppie sulla trentina e senza figli ... In ogni caso, siamo pronti e sarebbe più felice di dare amore a un piccolo che non lo fa." Dopo la nascita del loro "bambino prodigio"Ingrid Chauvin e Thierry Peythieu possono ancora permettersi di sognare. 

Leggi anche: Video - Ingrid Chauvin canta per beneficenza con Anaïs Delva (The Snow Queen)