Cattivo tempismo per il clan Trierweiler. Mentre l'ex first lady in piena promozione per il suo ultimo libro -Il segreto di Adele, ha pubblicato l'Arènes- fuori 17 maggio si sta lentamente tornando in amore con i francesi, è ora per i titoli dei giornali un motivo diverso. Suo figlio Leonard, 20, la mette in una posizione un po 'scomoda.

 Il più giovane dei fratelli, fino ad allora relativamente tranquilla, è appena risultato positivo alla cocaina. Sabato mattina presto, probabilmente lasciando una serata di festa, il giovane è stato arrestato dalla polizia durante la guida sul suo scooter, "auricolari", rivela una fonte ai nostri colleghi Parisien. Procedendo per i soliti controlli di routine, la polizia ha trovato i suoi occhi rossi e "Incolla osservazioni," quello che vanno al di là nelle loro indagini e meritano un multidrug di screening test della saliva. Questo ha rivelato che Léonard Trierweiler aveva usato la cocaina. 

Impossibile metterlo in custodia a causa di "time out", il giovane apprendista cuoco alla scuola prestigiosa Ferrandi è stato tuttavia portato alla polizia dell'ottavo arrondissement di Parigi. L'accusa essendo stato consigliato dovrebbe essere riconvocata a breve. Da allora, un bene dell'anima sarà responsabile per andare a prendere il suo scooter fissato in loco.

Leggi anche: Léonard Trierweiler trappola paparazzi